“Super Mario” è l’appellativo che dopo i grandi successi calcistici a questi Europei di calcio è quanto mai azzeccato e cosi Mario Balotelli conquista di diritto anche il tradizionale presepe napoletano con una statuina a lui dedicata, la statuina lo rappresenta sorridente, con la maglia azzurra in segno di vittoria, come sempre l’artista che replica personaggi famosi di tutti i campi lavorativi è il napoletano Genny di Virgilio ormai una piccola grande super star del presepe anche lui e da anni.

Inutile dire che era scontato che comparisse anche lui nel presepe di Napoli che come il resto dell’Italia pone su di lui ora tutte o quasi le speranze che Balotelli e soci ci regalino anche la conquista della coppa europea di calcio, sarebbe meritatissima e gli italiani almeno per qualche giorno avrebbero qualcosa di più piacevole a cui pensare.

Incrociamo le dita!