Fabrizio Frizzi compie 60 anni:”Non sono ancora guarito. Carlo Conti? Un fratello”

Fabrizio Frizzi compie 60 anni:”Non sono ancora guarito. Carlo Conti? Un fratello”

Fabrizio Frizzi festeggia i suoi primi 60 anni con l’entusiasmo di un bambino, il conduttore dell’Eredità non può che essere entusiasta d’essere arrivato a questo traguardo in salute e anche se non ha superato del tutto il malessere che lo ha colpito qualche mese fa è felice di poterlo raccontare. Frizzi ha rilasciato un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni che gli ha dedicato la copertina a cui per la priva volta ha raccontato come si sente:

Le grandi paure rendono tutte le cose più importanti. Anche se io ho sempre avuto la gioia di vivere e di godere della vita momento per momento, l’esperienza brutta che ho dovuto affrontare non ha fatto altro che confermare quello che già sapevo. La vita va goduta, perché non sai mai quello che succede domani. Mi è precipitata la vita. Su questo non c’è dubbio. Sono stato capace, grazie a bravissimi medici e a una famiglia favolosa al fianco, di rimettermi in piedi e anche di tornare a lavorare. Ma sto lavorando all’interno di una terapia. Io sto combattendo e purtroppo la battaglia non è finita. Anche se sono fortunato: posso stare in piedi, posso parlare, posso fare bene il mio lavoro e riuscire persino a farlo bene.

Fabrizio ammette di non essere ancora guarito totalmente ma si sta impegnando moltissimo per vincere la sua battaglia. Il conduttore spende alcune parole di ringraziamento per Carlo Conti, una persona speciale che lo aiutato tantissimo:

Mi è stato sempre vicino e non ha esitato a scendere in campo a “L’Eredità”. Solo un fratello fa una cosa del genere. Gli sono molto grato.

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *