La regina Elisabetta II d’Inghilterra offre lavoro: cerca un lavapiatti

La regina Elisabetta II offre lavoro.

La regina Elisabetta II offre lavoro. La regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e dei Reami del Commonwealth cerca un lavapiatti. Elisabetta II, che detiene il record di regno più lungo di tutta la storia britannica avendo superato il 9 settembre 2015 il precedente record detenuto dalla sua trisavola Vittoria di 63 anni, 7 mesi e 2 giorni (pari a 23 226 giorni) oltre ad essere il più lungo in assoluto per una regina, è alla ricerca di un nuovo membro da aggiungere al suo staff di chef.

Per candidarsi non sono necessarie particolari conoscenze o un lungo curriculum. La figlia maggiore di re Giorgio VI e della regina Elisabetta (alla nascita era la primogenita dei duchi di York) richiede una “conoscenza generale della sicurezza alimentare e un atteggiamento positivo”. Il nuovo membro delle cucine reali infatti seguirà un corso a Palazzo, in cui verrà istruito riguardo le sue mansioni.

La regina Elisabetta II è alla ricerca di un lavapiatti.

Il salario offerto è di tutto rispetto: 19.935 sterline l’anno (pari a 22 mila euro), a cui vanno aggiunti vitto e alloggio. Il lavapiatti vivrà all’interno di Buckingham Palace, ma dovrà trasferirsi anche nelle altre residenze della Royal Family per svolgere il suo lavoro. Elisabetta II promette anche il pagamento dei contributi e 33 giorni di ferie l’anno. L’annuncio di lavoro è stato pubblicato sul sito dei Windsor: “Ti unirai a un team di cucina che lavora per preparare e servire il cibo secondo i più alti standard, mantenendo pulite le zone della cucina, i nostri chef e i loro assistenti avranno tutto ciò di cui hanno bisogno per preparare i pasti della giornata. In qualche occasione potrai contribuire anche alla preparazione dei piatti e, sia a Buckingham Palace sia durante gli spostamenti nelle altre residenze, ti assicurerai che tutte le cucine presentino lo stesso alto standard”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.