Scialpi e il marito contro Eva Grimaldi e Imma Battaglia: ipotesi lobby gay?

Il cantante e il marito non hanno gradito le ultime comparsate e dichiarazioni delle due donne.

Comunicato stampa.

scialpi, eva grimaldi, imma battaglia

Scialpi, Roberto Blasi, Eva e Imma

Giovanni Scialpi, cantante e prima celebrità ad essersi unito in nozze gay, parla del coming out di Eva Grimaldi a L’Isola dei Famosi 2017 ed ecco le sue dichiarazioni…
Eva Grimaldi ed Imma Battaglia dopo il loro coming out a L’Isola Dei Famosi 2017, sono state molto apprezzate dal pubblico, ma hanno anche scatenato non poche polemiche. Nella stessa comunità gay, c’è chi non ha gradito la scelta delle due donne, perchè la notizia avrebbe svilito la vera essenza dell’amore per fini di audience e gossip che non renderebbero giustizia alla causa omosessuale.
Giovanni Scialpi, noto cantante, in arte Shalpy, ha deciso di dire la sua contro la coppia attraverso il proprio profilo Twitter.
Scialpi è stato infatti tra i primi personaggi del mondo dello spettacolo italiano a celebrare nozze gay. Il cantante ha sposato il suo compagno Roberto Blasi nel 2015.
Il tweet al vetriolo di Scialpi esprime chiaramente la sua opinione sulla vicenda accaduta in diretta a L’isola: “C’è chi fa da apripista per un diritto e chi poi raccoglie i soldi trasformando e svilendo tutto in gossip”; la didascalia è corredata da una foto che mette a confronto la copertina del settimanale Chi dedicata a Eva e Imma e quella di due danni fa dedicata al suo matrimonio.
Ma la polemica non finisce qui; in un altro tweet, l’artista si rivolge direttamente alla Battaglia: “Le mie osservazioni sono due. L’oggetto del mio disturbo è che ho perso il lavoro e solidarietà da te non c’è stata. La seconda è che si ama non quando conviene in tv. Forse sbaglio io perché ho fatto tutto per principio senza calcolare né tempo né soldi”.
Il popolo del web appoggia ad oltranza l’artista e sono innumerevoli gli insulti e i dissensi indirizzati alla persona di Imma Battaglia.

LOBBY GAY ?

Rincara la dose il marito del cantante Roberto Blasi palesando su Twitter l’esistenza di una “Lobby Gay” capitanata nella sua “cupola” dalla stessa Imma Battaglia da Vladimir Luxuria e dalla Senatrice Monica Cirinnà che a suo dire fanno il buono e cattivo tempo nelle comunità LGBT.

In più di una occasione Blasi ha riferito il suo rammarico e la sua rabbia nei confronti della Senatrice Cirinnà relatrice del DDl sulle unioni civili “ci siamo sentiti sfruttati prima dell’approvazione del DDL Cirinnà Monica ci ha chiesto il nostro aiuto, forti del nostro matrimonio e della partecipazione a Pechino Express che ci ha dato una grandissima popolarità e grandi consensi delle persone, ci ha invitato a cena con suo marito Ernestino (guarda caso con tanto di paparazzi davanti al ristorante …. chi li avrà chiamati ?) ha chiesto selfie con lei e dichiarazione sui social a suo favore (sapete è per il bene della comunità gay).

Una volta approvato il DDL a suo nome abbiamo più volte provato a contattarla chiedendogli un aiuto visto che mio marito esponendosi in prima persona sui diritti LGB ha avuto forti ostracismi tanto che è stato bandito dalla rete ammiraglia RAI1 (notoriamente cattolica, che ha fatto saltare senza spiegazioni, varie partecipazioni una su tutte Domenica In di Paola Perego annullata a un ora dalla messa in onda con tanto di scuse pubbliche della stessa conduttrice sui social) e praticamente ha visto completamente annullati i suoi concerti estivi nel sud Italia che di solito si svolgono nel contesto di eventi patronali organizzati dai parroci delle città ….. ma la Senatrice è completamente sparita senza spiegazione alcuna.

L’abbiamo poi vista in innumerevoli trasmissioni televisive e radiofoniche e presenziare come madrina in tutte le manifestazioni italiane inerenti la comunità LGBT …insomma alla fine invece di mio marito Scialpi il tour se lo è fatto lei ! Anche Imma Battaglia attivista LGBT e a capo del gay Village dove vengono regolarmente invitati cantanti a fare concerti ha fatto orecchie da mercante invitando invece di mio marito la solita Cirinnà (che faceva la star postando su suoi social innumerevoli foto con i fans neanche fosse Madonna Ciccone ) e la onnipresente prezzemolina Vladimir Luxuria all’epoca Direttore Artistico ora non più ( forse per conflitto di interesse viste le ultime vicissitudini del coming out di Imma Battaglia e Eva Grimaldi.)”.

PIENO APPOGGIO DELLA COPPIA A GABRIEL GARKO :

Proprio in concomitanza del tapiro che questa sera “Striscia la notizia ” consegnerà all’attore Gabriel Garko per le affermazioni della Imma Battaglia che ha asserito sul settimanale CHI che “EVA GRIMALDI MI DICE SEMPRE CHE SONO PIU’ MASCHIO DI GABRIEL GARKO” la coppia si schiera sui social con l’attore e Scialpi su Twitter posta ” Sei più maschio di Gabriel Imma ? che cosa vuoi insinuare ? ” il marito Blasi affonda la lama e posta ” Al tuo squallore non c’è proprio freno Imma ! Cosa non si fa per soldi e gossip #iostocongarko”.




loading...
Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti. https://magseriestv.wixsite.com/giuseppeino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *