SPOSTATO SU MILANO Al Bano, perchè non si toglie mai il cappello: il triste motivo

Al Bano indossa sempre un cappello, che sia al mare a un concerto o al teatro, non leva mai il copricapo. Dietro questo look c’è una precisa ragione che purtroppo è poco felice. 

Tutti avranno notato che Al Bano non lascia mai il suo cappello di paglia, un Panama vecchio stile, che è il suo tratto distintivo praticamente da tantissimi anni. Ma perché non lo leva mai? La ragione è chiara.

al bano cappello porta sempre
Perché Al Bano non toglie mai il cappello (IG Albano_official) – Gossipmag.it

Dietro quel cappello si cela un triste motivo, Al Bano non indosserebbe il cappello solo perché gli piace e ormai fa parte del suo stile. La ragione è un’altra.

Perché Al Bano indossa sempre un cappello e non lo toglie mai

Ad oggi risulta difficile immaginare Al Bano senza il suo classico cappello. E’ chiaro che non indossa sempre lo stesso, ma lo stile è quello ed è inconfondibile. Generalmente è un classico Panama chiaro con la banda scura. C’è un motivo per cui non lo toglie mai.

il cappello di al bano
Il motivo per cui Al Bano ha sempre il cappello (IG Albano_official) – Gossipmag.it

E’ stato lo stesso cantante di Cellino San Marco a confessare perché usa sempre il cappello e non lo toglie mai. Ha spiegato che lo porta per rispetto al padre. Tempo fa in un’intervista Al Bano ha raccontato che quando era giovane la sua vita non era sicuramente come quella di oggi.

Ha dovuto fare diversi lavori, tra cui anche quello di cameriere. Veniva spesso offeso e chiamato “terrone”. Ha raccontato che quando è stato a Milano per la prima volta con  il genitori, nessuno salutava il padre e questo lo colpì molto. Così Al Bano da quel momento ha deciso che il cappello che indossava non lo avrebbe mai tolto in pubblico, poiché simbolo dell’appartenenza alla sua terra e a quella del padre.

I genitori del cantante hanno provato i morsi della fame nel corso della Seconda Guerra Mondiale e questo Al Bano non vuole dimenticarlo. Il padre, nonostante le difficoltà, non si è mai arreso o avvilito e per questo per lui rappresenta un grande esempio da seguire. E quel cappello, sfoggiato con tanto orgoglio sui palchi musicali più importanti, è il segno che gli ricorda chi è e da dove viene. Una sorta di biglietto da visita che non vuole assolutamente lasciare.

Ecco perché Al Bano porta sempre quel cappello. Il cantante spesso parla delle sue origini umili e dei suoi genitori e, nonostante oggi abbia un grandissimo successo, non dimentica mai i sacrifici della sua famiglia.