Christian Di Maggio smaschera Andrea Damante e stronca Giulia De Lellis

Andrea Damante accusato di plagio da Christian Di Maggio.

Christian Di Maggio ha smascherato l’ex tronista del trono classico di Uomini e Donne Andrea Damante e ha fatto a pezzi la sua fidanzata Giulia De Lellis, che è “reclusa” nella Casa del Grande Fratello Vip. Il manager delle celebrities ha accusato l’ex concorrente del GF Vip 1 di essere un gran copione a livello musicale!

Christian Di Maggio, Andrea Damante e Giulia De Lellis – Foto: Facebook

L’affondo a Giulia De Lellis

Il titolare della Alchimy Group International Management ha prima stroncato la chiacchieratissima Giulia De Lellis di Uomini e Donne alla rubrica La Sciabolata Vip di BlastingNews: “Non la sopporto, è troppo costruita e poco acculturata, rispecchia gran parte del popolo femminile italiano che ha come massima aspirazione trovare un fidanzato fittizio a Uomini & Donne e apparire – ha continuato l’ex manager di Sara Tommasi -, solo apparire con poco da raccontare…”.

L’accusa di plagio ad Andrea Damante

Poi ha rifilato una stoccata al vetriolo al compagno della concorrente del GF Vip 2017, Andrea Damante: “E’ logico e onorevole che tenti di difenderla. Come uomo ha tutta la mia stima se crede realmente in quello che dice, lo stimo un po’ meno come artista… dovrebbe scopiazzare meno musicalmente parlando, in Next to you ha clonato No Money dei Galantis, in Always ha voluto emulare Justin Bieber, bello il drop, – ha detto Christian Di Maggio a BlastingNews -, ma forse dovrebbe provare a seguire una sua linea, che racconti qualcosa di nuovo, con cui avrebbe un risultato decisamente migliore”.

L’ex tronista di Uomini e Donne replicherà all’accusa di plagio di Christian Di Maggio?

Staremo a vedere, resta il fatto che noi vi abbiamo riportato i video musicali di entrambe le canzoni per farvi un’idea… Il popolo della Rete non ha alcun dubbio! Il Trio del Tubo commenta sotto al video musicale Next to you di Damante presente su YouTube: “L’unica canzone decente, peccato che sia stata COPIATA senza scrupoli da quella dei Galantis”. Un altro utente scrive: “I Galantis ne sanno qualcosa o ancora devono denunciarlo?”. Un altro ancora sottolinea senza peli sulla lingua: “Pensa se i Galantis dovessero sentire ciò, che figura di me…”.

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *