Natale: che tipo di borsa regalare ad una donna

Marilyn Monroe in una sua nota canzone affermava: “diamonds are a girl’s best friend”.

In realtà oggi le donne hanno un nuovo tipo di “gioiello” come miglior amico: la borsa.

Non esiste donna che non ne abbia più di una, in differenti modelli e colori, e distinte in base a quelle da indossare al mattino o alla sera.

Che siano low cost o firmate dai più grandi nomi della moda come Yves Saint Laurent, Louis Vuitton, Trussardi, Miu Miu, una donna ha sempre nel suo armadio, una borsa da sfoggiare in base all’occasione.

Per questo motivo, una borsa è l’idea perfetta per un regalo di Natale, in quanto ogni donna la apprezzerà: da quella che veste elegante, a quella che veste casual, dalla mamma alla fidanzata fino alla suocera.

Quale modello scegliere

Scegliere una borsa non è un’impresa semplice, non a caso son in molti a desistere dal momento che in commercio si trovano differenti modelli.

È importante quindi conoscere quali sono le diverse tipologie di borse che potrete trovare nei vari negozi o su vari portali come ad esempio su prodottidiclasse.it  dove è possibile trovare un’ampia selezione di borse da donna suddivisa in base ai modelli e alle marche, oltre al fatto che sono presenti numerosi modelli in offerta.


 I modelli di borsa

Quando si deve scegliere una borsa la prima cosa da fare è capire che tipo di modello si sta cercando. In particolare le borse vengono catalogate in:

  • borse a mano
  • borse a tracolla
  • zaini
  • borse eleganti da sera: pochette e clutch

 

Borse a mano

Le borse a mano sono quelle borse che hanno una maniglia, a volte anche di estensione molto ampia. In genere sono molto capienti e perfette per essere usate di giorno. Sono l’idea regalo adatta a quelle donne che amano vestirsi casual. Molte borse a mano che troverete in vendita sono spesso dotate anche di una tracolla.

Rientrano nella categoria delle borse a mano anche le shopping bags, spesso in tela, che, come suggerisce il nome, vengono utilizzate per lo shopping e il tempo libero e anche le tote bags, dalla forma trapezoidale o rettangolare aperte in alto e con lunghe maniglie doppie. Possono essere utilizzate anche per l’outfit da giorno in alcune occasioni formali.

Molto apprezzata come tipologia di borsa da regalare a Natale è il bauletto, reso iconico da Louis Vuitton, dalla forma elegante e leggermente “a tubo”, con doppio manico corto, da portare a mano o a metà avambraccio. Si tratta di una borsa molto versatile dal momento che può essere indossata sia con un tailleur, che con maglioncino, jeans e scarpe basse.

Infine da ricordare vi sono anche la briefcase, simile ad una valigetta 24 ore e la hobo, dalla forma a mezzaluna, morbida e da poter portare anche alla spalla.

Borse a tracolla

Per chi non ama portare le borse a mano, la scelta non può che ricadere sul modello a tracolla. Nonostante sia più piccola della borsa a mano, dal momento che presenta meno spazio all’interno per contenere oggetti, dona a chi la indossa, maggior eleganza e leggerezza oltre al fatto che è meno facile da perdere.

È indubbiamente il regalo di Natale perfetto per quelle donne che amano camminare senza pesi, leggere ed inoltre si può facilmente indossare anche di sera.

Un tipo di borsa a tracolla adatta per le occasioni informali è il secchiello, inventato da Louis Vuitton: morbido, a forma di sacca, richiudibile alla sommità, molto capiente e dotato di lunga tracolla.

Zaini

Presi in prestito dalla moda degli anni ’90, oggi gli zaini acquistano un significato del tutto nuovo. Non solo sportivi, ma ridotti nelle loro dimensioni sono il capo da città perfetto per un aperitivo con gli amici.

Molto richiesti sono quelli dal sapore vintage, neri o marroni.

Un must have è indubbiamente costituito dallo zaino di Louis Vuitton, con l’iconico marchio ripetuto sul tessuto, perfetto per la donna che ama il look vintage e alternativo.

Pochette e clutch

Si tratta delle borse eleganti per eccellenza adatte per cerimonie, eventi di gala o per la sera. In particolare la pochette è un tipo di borsa a mano, che non presenta maniglie o tracolle (anche se in alcuni modelli queste ultime sono abbinate e staccabili).

La clutch invece è simile alla pochette ma a differenza di questa che è morbida, la clutch è rigida, in genere si indossa a tracolla o infilando un dito nel manico a mo’ di anello, spesso impreziosita da gioielli o tessuti pregiati. Aiuta ad impreziosire l’abito da sera, da indossare con tacco alto.

Infine molto simile alla clutch è la miniaudiere, arricchita da perle e gioielli anch’essa rigida da portare a tracolla.


Borse da regalare: non solo grandi brand

Anche se ci sono alcuni brand che mandano letteralmente in visibilio ogni donna, come Louis Vuitton con il famoso bauletto, le inimitabili Gucci, riconoscibili dal logo del brand, dalla cura meticolosa dei dettagli e dai colori tipici, senza dimenticare le borse di Prada, Liu Jo, Miu Miu colorate, sbarazzine, Chanel, Birkin di Hermes, le baguette di Fendi, Dior e soprattutto quelle di Michael Kors pensate appositamente per la donna elegante e in carriera, che possiede anche un animo rock, si stanno facendo largo anche modelli low cost che tuttavia non sono da meno in quanto a qualità e design.

Parliamo di marchi quali Mango, Zara e Topshop che riescono a proporre modelli e tendenze viste sulle passerelle ma in chiave più economica: in questo modo si può avere una borsa di ottima fattura senza rinunciare alla moda.

Se state pensando che forse regalare una borsa è qualcosa di scontato o di superfluo, sappiate che nell’armadio di una donna c’è sempre lo spazio per una nuova borsa e che non se ne hanno mai abbastanza.

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *