Meghan Markle, spunta la verità sulla rottura con Buckingham Palace: una giornata disastrosa ha cambiato ogni cosa

Molto si è detto sull’addio di Harry e Meghan alla Corte Reale Inglese ma forse un dettaglio è sempre sfuggito, una scelta della Markle che ha cambiato ogni cosa.

La vita dei membri della famiglia reale britannica è costantemente sotto il microscopio dei media e ogni loro azione viene analizzata e giudicata dal pubblico. Meghan Markle, ex attrice americana e oggi moglie del principe Harry, lo sa bene.

Sebbene la sua dolce metà non fosse il diretto erede al trono, nemmeno lei è stata immune dall’attenzione morbosa dei media. Durante il suo tempo come duchessa di Sussex, è stata al centro di un vero e proprio dibattito rosa, una sorta di perenne tribunale pronto a discutere di presunte cattive abitudini che, secondo alcuni, recavano imbarazzo a tutto il Regno Unito.

Meghan Markle scandalo
Meghan Markle, la scelta più criticata (Gossipmag.it) – Foto da Instagram @meghan.markle.official

Pare addirittura che alcune scelte e prese di posizione della Markle potrebbero aver portato lentamente alla rottura tra Harry e la sua famiglia. Tutti sanno ad esempio della discussione avuta con la cognata, Kate Middleton, circa l’abito che la piccola Charlotte avrebbe dovuto indossare al matrimonio dello zio ma, a quanto pare, altri episodi furono altrettanto deflagranti

Il caso del “baby shower” da mille e una notte

Una delle scelte di Meghan Markle che più ha suscitato scalpore riguarda il baby shower organizzato durante la sua prima gravidanza.

A quanto pare infatti, mentre i baby shower sono una tradizione comune negli Stati Uniti, non sono altrettanto diffusi nel Regno Unito. Ciò avrebbe portato molti inglesi a ritenere decisamente fuori luogo, nonché un po’ troppo sfarzoso, organizzare un evento del genere a Corte.

Ammettiamo che anche Meghan in quell’occasione ci mise però del suo. La Duchesse volle infatti tenere il baby shower a New York City investendo per l’occasione ben $500.000. Che per un membro della Famiglia Reale la cosa sia un po’ “too much”?

La difesa di Meghan Markle

Il baby shower divenne così oggetto di una vera e propria faida.

Da una parte i critici, pronti a sostenere come l’evento fosse un’esibizione di ricchezza eccessiva, completamente fuori sintonia con le tradizioni britanniche. L’accento è stato posto su come la Royal Family abbia una responsabilità pubblica e dovrebbe evitare di conseguenza di far sfoggio di usi e costumi troppo distanti da quelli del comune cittadino. Inoltre, hanno sottolineato che l’evento costoso potrebbe apparire insensibile in un periodo in cui molte persone nel Regno Unito stanno affrontando difficoltà economiche.

Meghan Markle scandalo baby shower
Meghan Markle e il baby shower extra-lusso (Gossipmag.it) – Foto da Instagram @meghan.markle.official

Meghan Markle, tuttavia, ha difeso la sua decisione, sottolineando come l’organizzazione di un baby shower sia una pratica comune nel suo paese d’origine. La sua priorità in fondo era condividere la gioia della gravidanza con gli amici più cari e inoltre, proprio come l’allora Duchessa ci tenne a sottolineare, la maggior parte delle spese dell’evento erano state dal lei coperte personalmente.

L’impatto sull’immagine della famiglia reale

Indipendentemente dalla giustificazione di Meghan Markle, l’episodio del baby shower sfarzoso ha avuto un impatto importante sull’immagine della famiglia reale britannica. Molti inglesi hanno visto l’evento come un esempio di distanza e mancanza di consapevolezza delle realtà quotidiane del popolo britannico.

L’episodio ha alimentato anche l’idea di una Meghan Markle portatrice di una mentalità più americana che britannica, cosa decisamente poco in sintonia con le tradizioni e norme della monarchia. L’inevitabile conseguenza du una vera e propria spaccatura, una divisione di opinioni all’interno del pubblico britannico: da una parte chi sosteneva Meghan e la sua libertà di espressione personale e dall’altra chi la criticava per aver mancato di rispetto alla tradizione e all’immagine della famiglia reale.

Indipendentemente dalla prospettiva, l’episodio del baby shower ha contribuito senza dubbio a creare un certo imbarazzo a Buckingham Palace e, probabilmente, una spaccatura irreparabile tra l’ex attrice inglese e la famiglia del suo real consorte.